Fiumicino: successo per il corso “Una mano per difenderci”

  • Stampa
FaceBook  Twitter  

Una mano per difenderci

 

La giornata di approfondimento sull’autodifesa è stata organizzata dall’Associazione Territoriale 5 Ottobre


Grande attenzione e partecipazione per il Corso di autodifesa  intitolato “Una mano per difenderci” dedicato alle donne e organizzato dall’Associazione Territoriale 5 ottobre di Fiumicino in collaborazione con l'Associazione Onlus mons. Azelio Manzetti.
Una giornata dedicata a studiare il concetto di violenza in generale ma soprattutto le tecniche di autodifesa da mettere in campo quando si subiscono episodi di aggressione.

Organizzata presso il centro sportivo “Milleluci Sporting Center”, la giornata ha previsto diversi momenti sia di studio sia di pratica. Nella mattinata importante l’intervento del Dott. Leandro Abeille, docente in sociologia generale presso Università Tor Vergata (Osce Law Enforcement Instructor Maestro VI Dan) che ha spiegato il concetto di violenza, la prevenzione e i limiti della difesa. Si è poi passati ad approfondimenti del concetto di violenza di genere e di violenza sessuale. Nel pomeriggio la vera e propria pratica con le tecniche di difesa.

"Ogni aspetto è stato preso in seria considerazione, non limitandosi solo all’insegnamento di tecniche fisiche – spiegano dall’associazione – un’attenzione particolare è stata posta, infatti, nel capire i momenti pericolosi che possono accadere durante la giornata ed evitarli. Rimaniamo come gruppo attive sul territorio di Fiumicino con altre iniziative nel prossimo futuro. Ringraziamo tutte le persone intervenute oggi in questa importante giornata di confronto".

 

 

Articolo tratto da: www.fiumicino-online.it

 

 

Commenti:

FaceBook  Twitter